Salta il contenuto
Capodanno cinese: consegna dal 5 febbraio
Capodanno cinese: consegna dal 5 febbraio
Pourquoi s'offrir une boîte à thé japonaise ? | Ramen Nation

Perché regalarsi una scatola da tè giapponese?

Per quelli di voi che bevono tè giapponese, come il matcha, sarete felici di sapere che sul mercato ci sono molti contenitori di tè in stile tradizionale, con disegni pittoreschi e belli, che sono ottimi oggetti di presentazione. Se non ne possiedi già uno, ti consigliamo di aggiungere un barattolo di tè alla tua collezione in quanto sono regali meravigliosi per tutte le occasioni e se trattati con rispetto e amore possono essere tramandati di generazione in generazione. Il loro prezzo può variare da pochi euro a diverse centinaia, ma le scatole dipinte a mano di fascia alta possono arrivare a migliaia di euro!

Che tipo di scatola dovrei comprare?

Innanzitutto, spieghiamo alcuni dei tipi più comuni:

dipinto a mano

Questi tipi di scatole sono disponibili in tutte le forme e dimensioni e variano notevolmente a causa delle loro caratteristiche. I contenitori per il tè dipinti a mano possono essere realizzati con una varietà di materiali, come legno laccato (di solito il più popolare), ceramica (non molto comune), metallo (estremamente raro) o persino ceramica fatta a mano. I colori e le decorazioni sono solitamente di natura stravagante e sono disponibili in una varietà di bellissimi motivi che vanno dal semplice all'intricato.

intagliato a mano

Se stai cercando un articolo estremamente unico, questa potrebbe essere la scelta che fa per te! Queste scatole da tè sono generalmente molto più piccole delle loro controparti dipinte poiché erano originariamente utilizzate da monaci o samurai che avevano bisogno di qualcosa di portatile. Inoltre non hanno motivi all'esterno, il che significa che ogni motivo è diverso perché è completamente fatto a mano!

Kiri Bako

Il kiri bako è la forma più comune di barattolo da tè tradizionale giapponese. È realizzato in legno laccato con un disegno rettangolare e due disegni dipinti sul lato anteriore della scatola. Uno dei modelli è chiamato "Cha-no-yu", che si traduce in "casa da tè", mentre l'altro può variare a seconda del produttore, ma generalmente raffigura uno dei tre temi: 1) la natura - fiori, piante, montagne, fiumi, ecc., 2) mitologia - dei, draghi o demoni e 3) storia - eventi famosi rappresentati nello stile di ukiyo-e. Kiri significa "paulownia" e bako significa "scatola". Questo è il motivo per cui vedrai spesso queste scatole chiamate "kiri bako" o "scatole di Paulownia".

Scatole da tè Ramen Nation

Su Ramen Nation, abbiamo scelto di proporti solo scatole da tè originali. Ceramica, metallo o carta washi, ce n'è davvero per tutti i gusti. Puoi sbizzarrirti nel nostro shop scegliendo il contenitore che conterrà i tuoi infusi.

A cosa serve una scatola da tè?

Una scatola da tè viene utilizzata per contenere foglie di tè o polvere. È particolarmente comune in Giappone, dove si bevono molti tipi di tè in polvere, incluso il matcha (tè verde in polvere).

Puoi usarlo per tè sfusi e tè in bustine. L'idea è di mettere le foglie nel contenitore, chiudere il coperchio e poi consumare le foglie secondo necessità.

Funzione ermetica di una scatola da tè

I tradizionali contenitori da tè sono molto apprezzati per la loro qualità di chiusura ermetica. Infatti, il legno laccato, la ceramica o il metallo sono particolarmente efficaci nel prevenire la proliferazione di batteri, che aiutano a preservare la freschezza e il sapore del tè.

Non conservare mai il tè in una scatola di plastica! Sprecherai i tuoi soldi solo se compri una scatola di plastica economica per conservare il tuo tè. Il tempo necessario affinché le foglie diventino stantie o ammuffiscano dipende da quanto è stretto il contenitore, ma di solito è molto veloce con la plastica.

Se utilizzi il tipo tradizionale di contenitori in legno laccato, ceramica o metallo, puoi conservare il tuo tè (in polvere o in foglie sfuse) per diversi mesi senza preoccuparti che l'umidità penetri all'interno.

Funzione decorativa di una scatola da tè

Le scatole sono così belle che è anche comune usarle come accessori a sé stanti.

Puoi persino trovare oggetti con temi tradizionali giapponesi come draghi o paesaggi! E se siete particolarmente affezionati al tè e al matcha, perché non optare per una scatola decorata con tipici disegni giapponesi? Potrai prendere la tua dose giornaliera di matcha ammirando l'estetica asiatica!La scatola del tè: pratica e decorativa!

Una scatola da tè è molto utile perché ti permette di mantenere il tuo tè fresco e aromatico. Ma può anche fungere da decorazione, soprattutto se si opta per una scatola da tè in stile tradizionale, in legno laccato o in ceramica.

Se ami il matcha o altri tè in polvere, trovare la scatola perfetta potrebbe essere complicato. Tuttavia, a Ramen Nation abbiamo una vasta gamma di contenitori originali come i contenitori per il tè in ceramica che ti permetteranno di conservare sia tè sfusi che in polvere.

L'importanza del tè in Giappone

Il tè è una bevanda molto comune in Giappone. Infatti, è considerata una delle bevande più importanti della cultura giapponese.

In Giappone, bere il tè è un'arte chiamata "calma quiete" ("chadô"). Ci sono persino concorsi per vedere chi può eseguire questo atto con rispetto e raffinatezza.

Fu importato dalla Cina durante il periodo Kamakura (1185-1333). Il tè divenne rapidamente molto popolare tra l'aristocrazia, ma la sua influenza si estese anche ai mercanti e alle persone di tutte le classi sociali. I monaci buddisti bevevano il tè per rimanere svegli e meditare

Dopo la Restaurazione Meiji , nel 1868, il Giappone vietò i prodotti europei. I giapponesi scoprirono allora che era possibile coltivare foglie di tè verde nel loro paese. Il tè si è rapidamente affermato come una delle principali bevande del paese. E lo è ancora oggi!