Salta il contenuto
L'histoire des Baguettes Japonaises | Ramen Nation

La storia delle bacchette giapponesi

Le bacchette sono una parte essenziale della cucina giapponese e della vita di tutti i giorni.

Si trovano in tutti i ristoranti giapponesi, coreani o cinesi, ma per molti occidentali provocano dei veri e propri sudori freddi. Le bacchette sono inseparabili dalla cucina asiatica . In molti paesi dell'est e del sud-est asiatico, sono le posate comuni per mangiare e cucinare, tra cui Giappone , Cina, Corea, Vietnam e Taiwan. Un miliardo di persone li usa nella vita quotidiana, che è anche di più di quelli che mangiano con coltello e forchetta . Le bacchette sono diventate così inseparabili in questi paesi che è difficile immaginare di mangiare lì con qualcos'altro.

Storia delle bacchette giapponesi - Ramen Nation

La storia delle bacchette

L'origine di queste canne non è nota con certezza. Tuttavia, i cinesi furono responsabili della divulgazione di questa pratica in tutta l'Asia. Le bacchette Hashi erano usate anche nelle civiltà uiguri delle steppe mongole già nel VI secolo. Si pensa che l' hashi ( bacchette ) sia stato usato molto prima nell'anno 2.500 aC, per grigliare la carne sui carboni.

Solo 1500 anni dopo essere stati dei semplici bastoncini, usati per girare la carne, l' hashi cominciò ad essere utilizzato per cibi comuni. Si ritiene che fossero molto utili per evitare di sporcarsi le mani con le salse che erano molto diffuse in cucina.

Come tenere e mangiare con le bacchette - Ramen Nation

Come tenere e mangiare con le bacchette

Non sai come mangiare o semplicemente come tenere una bacchetta ? È abbastanza facile, ma ci vuole un po' di pratica.

Tieni l'hashi

Per prima cosa, la bacchetta inferiore va tra il pollice e l'indice e si appoggia sull'anulare, quindi, usando l'indice, il medio e il pollice, tieni la bacchetta superiore nello stesso modo in cui tieni la penna. Ora basta aprirlo e chiuderlo muovendo la levetta superiore usando l'indice e il medio.

Tieni bene

Questo è più facile a dirsi che a farsi, questa parte richiede molto tempo per essere padroneggiata. Guarda come gli altri tengono l'hashi (bacchette) e segui il flusso, devi essere paziente. Se vuoi davvero imparare, devi esercitarti il ​​più possibile. Una volta capito, vedrai quanto sono super utili.

Modo corretto di tenere l'hashi

Il modo corretto è tenere l'hashi con la mano destra e usare la mano sinistra per sollevare le ciotole di riso e zuppa da mangiare. E non tenere mai il cibo verticalmente, ma dai lati.

Puoi esercitarti a mangiare con le bacchette, semplicemente tenendole come una matita. Di seguito è riportato un video con ulteriori suggerimenti su come mangiare con le bacchette e su come tenerle correttamente.

Collezione di bacchette giapponesi - Ramen Nation

Come scegliere le bacchette giapponesi?

Esistono molti stili e dimensioni diverse di bacchette giapponesi. Tra questi diversi stili, i più comuni sono le aste in legno e in acciaio. Ma alcuni esistono anche in porcellana.

Per scegliere le bacchette, concentrati innanzitutto sull'atmosfera che vuoi dare alla tua tavola. Le bacchette di legno porteranno uno spirito tradizionale, mentre le bacchette di acciaio daranno uno stile più moderno.

È anche importante definire quale presa desideri. Tra le bacchette giapponesi, infatti, troviamo comunemente due forme: la forma quadrata, o la forma rotonda.

Scopri la nostra collezione di bacchette giapponesi .

Conclusione

Ricorda che le bacchette non sono solo due bastoncini per mangiare, ma sono profondamente radicate nella cultura giapponese .